Donne in franchising. Il 35% delle imprese ha una titolare donna

Donne in franchising. Il 35% delle imprese ha una titolare donna
Donne in franchising – Il mondo del franchising si tinge sempre più di rosa. Le statistiche del 2016, infatti, confermano il trend in crescita per le donne nel mondo del franchising, il settore del commercio e dei servizi in affiliazione che ha un giro d’affari di

Franchising&Retail Expo

Siamo lieti di informarti che saremo presenti alla prima edizione di
Franchising&Retail Expo, F&re, a Bologna il 28-29- 30 aprile 2016
dalle 09.00 alle 18:00 (www.franchisingretailexpo.com).
Per informazioni, appuntamenti e inviti riservati, contatta: info@ristorazioneinfranchising.it

RistorazioneInFranchising in occasione della fiera, propone gratis l’analisi
della vostra comunicazione on line, per migliorare e ottimizzare la leads
generation.
Richiedi subito l’analisi

Il franchisor italiano non “parla” con i candidati franchisee

In Italia il sistema del franchising – soprattutto nell’ambito della ristorazione – non è ancora sviluppato come potrebbe in quanto l’intero settore sconta di una visione miope da parte degli imprenditori che, invece, dovrebbero essere il motore trainante del comparto. E’ questo, a grandi linee, il grido di allarme che da più parti si

Perchè devo pagare il franchisor per lavorare?

Il franchising, o affiliazione, è una tipologia contrattuale sempre più diffusa in Italia e questo perché permette di lavorare con grandi marchi, che spesso operano solo con tale modalità, e quindi di poter far affidamento sulla solidità e nomea del marchio stesso. Vediamo però nel dettaglio cosa comporta questo contratto.
Il contratto di franchising si

100 nuovi McDonald’s in Italia. Cariparma sostiene i franchisee

In un mercato del lavoro italiano in forte e costante contrazione, fa scalpore la notizia di aziende che avviano piani di assunzione, soprattutto se assumono dimensioni molto rilevanti. Mc Donald’s, multinazionale americana leader nel settore del fast food su scala mondiale, ha deciso di investire pesantemente nel nostro paese, prevedendo per il triennio 2013-2015 l’apertura